Business Chatbot

Chatbot: come crearne uno efficace

18 dicembre 2017

author:

Chatbot: come crearne uno efficace

Grazie all’Intelligenza Artificiale, i Chatbot sono in grado di aiutare gli utenti a ricercare prodotti, luoghi, cibo. E soprattutto sono di supporto al Customer Service.

Automatizzare queste azioni utilizzando i chatbot permette alle aziende di minimizzare i loro costi. Ma non solo. La qualità del servizio raggiunge livelli elevati grazie alla facilità di utilizzo di questa tecnologia.

I Brand che sfruttano le nuove tecnologie digitali, come i chatbot, ottengono sicuramente un vantaggio competitivo. Vediamo quali sono le caratteristiche essenziali che un chatbot deve avere per essere davvero efficace.

I Chatbot devono semplificare la nostra vita

Grazie alle informazioni memorizzate, un Chatbot dovrebbe rispondere alle richieste dell’utente con il minimo numero di interazioni. Devono essere in grado di automatizzare le azioni quotidiane. Prenotare un hotel. Ordinare del cibo. Reperire informazioni. Risparmiare tempo e diminuire l’intervento umano sono gli obiettivi primari.

Approccio umano

Un Chatbot dovrebbe comportarsi come un umano. Semplicemente rispondendo in maniera amichevole e utilizzando pause durante la digitazione del testo. In questo modo gli utenti si sentiranno più a loro agio.

Un Supporto in più

Se i Chatbot sono qui per semplificare la vita quotidiana delle persone, significa che tutte le informazioni necessarie dovranno essere reperibili attraverso il bot. Non al di fuori. L’utente potrà reperire le informazioni o i documenti di cui ha bisogno all’interno della piattaforma di messaggistica che sta utilizzando. In questo modo sarà una piacevole esperienza per l’utente finale.

Comportamento predittivo

I Bot dovranno possedere un comportamento predittivo. Cosa significa? Che il Chatbot dovrebbe guidare la conversazione, anticipare i bisogni dell’utente e aiutarlo a scoprire funzionalità extra. In che modo? Attraverso notifiche di nuove offerte, sconti, eventi e quant’altro. Ma soltanto inerenti i bisogni e gli interessi dell’utente.

Interazioni brevi e rapide

Le conversazioni tra bot e utente dovrebbero essere più brevi possibili. Perchè? Solitamente le persone chattano utilizzando dispositivi mobili, mentre sono in movimento. Quindi l’interazione più è breve, meglio è! Il messaggio dovrebbe essere suddiviso in testi multipli, per dare un tocco umano. Inoltre, sono in grado di memorizzare le conversazioni precedenti, pertanto l’utente non dovrà ripetersi. Tutto ciò consentirà agli utenti di risparmiare tempo.

Avere personalità

Quando gli utenti chattano con un bot, si aspettano risposte chiare. Interagire con persone che si conoscono fa sentire l’utente a proprio agio. Ecco perchè è fondamentale che il Chatbot abbia una propria personalità. E’ opportuno scegliere una personalità che rispecchi l’immagine del Brand e soprattutto gli utenti target.

UI/UX semplice

Un’interfaccia semplice e facile da usare rende i Chatbot più apprezzati e invoglia gli utenti ad utilizzarli. Un Bot davvero efficace dovrebbe adoperare sia messaggi testuali che grafica visuale, come ad esempio immagini.

 

Il Team di Userbot sarà lieto di aiutarti a sviluppare la soluzione ideale per la tua azienda. E i tuoi clienti apprezzeranno. Cosa aspetti? Crea subito il tuo Bot!

Comments

comments

Carolina is Partner & Admin Assistant at Userbot, and she also loves writing about Artificial Intelligence, Chatbots and Entrepreneurship. Also a wife and an incredible cook!